E’ la seconda volta che Federica Giusto e Mirta Angelini sono nella “nostra” missione di AMAKPAPE’ in TOGO, sono appena arrivate e piene di entusiasmo. Hanno anche avuto tempo di scriverci.

Da quando siamo qui, appena tre giorni, tante cose sono già successe.
Abbiamo partecipato alla cerimonia per la posa della prima pietra della chiesa della missione, abbiamo visitato in ospedale un bimbo seguito dal progetto Pepiniere (quello che segue e aiuta i bambini in difficoltà) che da 7 giorni ha la febbre a 39.5 senza ricevere alcuna cura adeguata. Ha 6 anni e pesa 13 chili.
Siamo state al mercato del paese (vi lascio immaginare) e abbiamo preso delle stoffe che la sarta li trasformerà in splendidi vestiti africani (perfetti anche per l’ufficio una volta tornate in Italia).
Abbiamo aiutato Chiara in infermeria e oggi iniziamo a scaricare il container che è arrivato ieri sera dall’Italia.
Il pozzo che hanno appena costruito grazie al finanziamento di LUCONLUS funziona alla grande e porta molta più acqua del vecchio.
Per oggi è tutto. Buona giornata a tutti voi. Comunque è bellissimo essere qui“.

Bravissime e vi siamo vicini!!